NEWS DAL MONDO OPEN SKIFF

  • Calendario Eventi 2023 (Prov)
  • Calendario Eventi 2023 (Prov)

Calendario Eventi 2023 (Prov)

Pubblicato il calendario 2023 delle classi O'Pen Skiff ed RSAero, ancora in bozza.

Calendario eventi 2023 Provv Rev15-11-22

Queste le principali novità:

- Classe O'Pen Skiff: 6 regate nazionali di Ranking List per accedere alla Coppa dei Campioni prevista per il 21-22 ottobre; istituzione del Campionato Italiano Circoli Formula Team Race a tre tra i dieci circoli selezionati in 3 regate: 1-2 aprile Lago Trasimeno; 6-7 maggio Cagliari; 20-21 maggio Rimini. Campionato del Mondo O'Pen Skiff dal 17 al 21 luglio presso Rimini.

Leggi tutto

  • Coppa dei Campioni O'Pen Skiff. Palermo incorona i migliori Under 12, 15 e 17
  • Coppa dei Campioni O'Pen Skiff. Palermo incorona i migliori Under 12, 15 e 17

Coppa dei Campioni O'Pen Skiff. Palermo incorona i migliori Under 12, 15 e 17

 

Si è conclusa domenica l’ultima tappa della stagione 2022 per la Classe O’Pen Skiff italiana.

I migliori velisti italiani Under 12, Under 15 e Under 17 si sono dati appuntamento a Mondello in Sicilia, ospiti del Vela Club Palermo, e in 6 prove si si sono aggiudicate le medaglie del primo, secondo e terzo posto per ogni singola categoria.

“Con la Coppa dei Campioni che ha radunato a Palermo i 24 migliori timonieri della Classe Open Skiff, concludiamo la stagione 2022, cinque regate nazionali, 8 interregionali, un campionato del mondo, un campionato italiano giovanile e uno per circoli” - ci racconta Guido Sirolli Presidente della Classe Nazionale - ” quest’anno i nostri 300 ragazzi si sono divertiti e hanno fatto delle esperienze che hanno contribuito allo loro crescita psico-fisica: siamo veramente soddisfatti!”

Leggi tutto

  • CIRCUITO NAZIONALE O'PEN SKIFF. IL FINALE A ROMA DAL 30 SETTEMBRE AL 2 OTTOBRE
  • CIRCUITO NAZIONALE O'PEN SKIFF. IL FINALE A ROMA DAL 30 SETTEMBRE AL 2 OTTOBRE

CIRCUITO NAZIONALE O'PEN SKIFF. IL FINALE A ROMA DAL 30 SETTEMBRE AL 2 OTTOBRE

Partito da Taranto, in Puglia, lo scorso 25 marzo, ora il Circuito Nazionale di vela O’Pen Skiff approda a Roma, dove a Lido di Ostia, ospiti del Circolo Velico Tognazzi Marine Village, dal 30 settembre al 2 ottobre, si disputerà la gara finale del Campionato Italiano di categoria.

130 gli atleti iscritti provenienti da 10 regioni italiane e dai Circoli velici più blasonati dello stivale.

Saranno questi timonieri a contendersi il titolo italiano nelle categorie Under 12 (nati negli anni 2011, 2012, 2013) e che utilizzeranno la nuova vela di classe da 3.5 metri, Under 15 (nati negli anni 2008, 2009, 2010) e Under 17 (nati negli anni 2006, 2007) che utilizzeranno invece la vela da 4.5 metri.

Leggi tutto

  • Convocazione assemblea Ordinaria
  • Convocazione assemblea Ordinaria

Convocazione assemblea Ordinaria

Associazione Italiana Classe O’pen Skiff&Rs Aero

Assemblea Ordinaria

E’ convocata venerdì 30 settembre 2022 alle ore 18.00 in prima convocazione alle ore 18.30 in seconda convo- cazione presso il Tognazzi Marine Village asd in Roma lungomare km 10,100 l’Assemblea Ordinaria avente il seguente ordine del giorno:

a)  Relazione del Presidente

b)  Approvazione Bilancio Consuntivo 2021

c)  Approvazione del Bilancio preventivo 2022;

d)  Proposta di modifica delle categorie per l’anno 2024

e) Varie ed eventuali

Ai sensi del Art 7 del Vigente Statuto sociale hanno diritto di voto in Assemblea, a condizione che siano in regola con il pagamento della quota associativa, tutti soci dell’associazione regolarmente iscritti al libro soci, pubblicato sul sito WEB www.askobskiff.com; i soci minorenni sono rappresentati dal genitore o chi altri esercita sugli stessi la potestà di legge. Nel caso di socio che non sia persona fisica, il diritto di voto sarà esercitato in assemblea dal legale rappresentante dell’ente o da altro componente dell’organo direttivo o dal legale rappresentate all’uopo delegato. Il socio può farsi rappresentare in Assemblea da altro socio. A ciascun socio persona fisica possono essere conferite non più di due deleghe; al rappresentante di Associazione o Società Velica fino a tre deleghe di soci, persone fisiche e/o enti.

Roma, 31 agosto 2022

page1image15681984

Guido Sirolli
Presidente
Associazione Italiana Classe O’Pen Skiff & Rs Aero

SCARICA L'AVVISO DI CONVOCAZIONE

Leggi tutto

  • O'Pen Skiff. Ecco cosa cambia nel 2023
  • O'Pen Skiff. Ecco cosa cambia nel 2023

O'Pen Skiff. Ecco cosa cambia nel 2023

Con i Mondiali di categoria alle spalle e i campionati italiani ancora da definire, la Classe italiana di O’Pen Skiff si prepara ai cambiamenti per la stagione 2023.

Sono state proprio le regate di questa intensa stagione, il punto di osservazione di molti allenatori italiani impegnati nei campi di gara di competizioni interzonali, nazionali e internazionali, a spingere il Consiglio direttivo della classe ad accelerare un processo che ci porterà a concludere la ridefinizione delle categorie e all’avvio di nuovi percorsi che facilitino il cambio di classe – dice Guido Sirolli, presidente nazionale della Classe O’Pen Skiff.

La prima piccola rivoluzione sarà la scomparsa della categoria Under 17.

Il grado di maturità dei nostri atleti ci spinge a considerare come finestra d’uscita dalla classe il tetto dei 16 anni – spiega Sirolli – pertanto resta invariata la categoria Under 12 e nasce la categoria under 16, che di fatto innalza di un anno quella destinata agli under 15 e unifica il percorso di atleti che dopo i 15 anni saranno in grado di scegliere in quale classe continuare a gareggiare.

Laura Pennati, Segretario Nazionale della classe ci spiega “siamo convinti che i nostri atleti debbano iniziare a valutare il cambio di classe prima, per continuare l’avventura di andare in barca a vela e questa decisione e’ presa in anticipo alla conclusione della stagione agonistica per aiutare il cambio di classe verso le derive di riferimento federali, il Laser, il Wazsp, il 29er il 420 a cui si aggiunge anche RS Aero il nuovo skiff modernissimo di soli 31 kg che la Classe ha scelto come ulteriore barca di riferimento nello scenario della vela dei prossimi anni”.

Prossimo appuntamento di classe il 30 settembre e il primo e due ottobre, con l’ultima prova del circuito nazionale O’Pen Skiff e la Coppa Ascob al Tognazzi Marine Village di Roma.

Il 22 e il 23 ottobre si disputeranno a Palermo le regate valevoli per la Coppa dei Campioni di classe.

Per l’Italia poi il 2023 sarà un anno magico – conclude Sirolli - Tocca, infatti, alla nostra nazione e a Rimini in particolare l’onore di ospitare dal 16 al 26 luglio del prossimo anno, il Campionato del Mondo Open Skiff.

Leggi tutto

  • Mondiale Open Skiff. Italia sempre sul podio!
  • Mondiale Open Skiff. Italia sempre sul podio!

Mondiale Open Skiff. Italia sempre sul podio!

Termina l'avventura #Mondiale #openskiff in Francia e la classe italiana dimostra di essere davvero una delle migliori al mondo piazzando atleti sul podio in ogni categoria (under 12, under 13 e under 17).
Nell'#Under17 la classe italiana incorona campione del mondo Giulio Siracura (nella foto), al secondo posto Niccolo Giomarelli, e al terzo il polacco Piotr Kuzniarsky.
Per gli #under15 si registra il buon piazzamento di Luca Franceschini al terzo posto, preceduto al secondo posto da Thimothe Lesniak (Francia) e al primo da Piotr Trella (Polonia).
Negli #under12 Irene Cozzolino termina le regate al terzo posto. Doppietta francese al primo e secondo posto per Charles Ganivet e Clara Zuinquin.
Tutti gli atleti italiani hanno registrato performance di altissimo livello, segno di una classe vincente e in ottima salute.
Ed ora si torna a casa e si da appuntamento per il Mondiale in Italia, a Rimini dal 17 al 22 luglio 2023.

Leggi tutto

  • I prossimi Mondiali O'Pen Skiff in Italia. A Rimini dal 17 al 22 luglio 2023
  • I prossimi Mondiali O'Pen Skiff in Italia. A Rimini dal 17 al 22 luglio 2023

I prossimi Mondiali O'Pen Skiff in Italia. A Rimini dal 17 al 22 luglio 2023

Mentre gli atleti italiani promettono battaglia ai Campionati del Mondo di Open Skiff di Carcans Maubisson in Francia, la Classe Internazionale di categoria premia l’Italia e la classe nazionale con l’assegnazione dell’edizione 2023 dei Campionati del Mondo.

Le delegazioni dei migliori atleti di tutti i continenti, per la categoria O’Pen Skiff, si daranno infatti appuntamento dal 17 al 22 luglio 2023 a Rimini, dove a fare gli onori di casa sarà proprio il Club Nautico Rimini che in questo mondiale ambisce al podio iridato.

Sarà l’Italia e Rimini in particolare a issare l’anno prossimo la bandiera rossonera della categoria e a provarsi, anche dal punto di vista organizzativo, con una delle competizioni più importanti della vela dedicata ai giovani.

E’ il riconoscimento ad un movimento in costante ascesa – spiega il presidente della classe nazionale Open Skiff, Guido Sirolli – ed è la sfida che cogliamo con grande entusiasmo con l’obiettivo di mostrare sul palcoscenico mondiale il grado di maturazione della classe italiana.

Con orgoglio e stima apprendo dell’assegnazione al Club Nautico Rimini del Mondiale Open Skiff 2023 – dice Gianfranco Santolini, presidente del circolo riminese – Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questa opportunità e sono cerco che come Circolo organizzatore daremo il massimo impegno per festeggiare con tutti durante il mondiale il nostro 90mo anniversario dalla fondazione.

 

Sul fronte gara dopo le prime 8 prove disputatesi dall’inizio dei Mondiali, si registrano i buoni piazzamenti di Irene Cozzolino nella categoria Under 12, alle spalle di Charles Ganivet (Francia) e Clara Zunquin, di Gianluca Pilia nella categoria Under 15, alle spalle dei polacchi Trella e Ponto e del francese Lesniak e di Giulio Siracusa in testa nella categoria Under 17.

Le regate proseguono anche oggi e fino al 23 luglio.

Leggi tutto

  • Mondiali O'Pen Skiff. In 80 per la delegazione italiana
  • Mondiali O'Pen Skiff. In 80 per la delegazione italiana

Mondiali O'Pen Skiff. In 80 per la delegazione italiana

E’ partito il conto alla rovescia per il Mondiale di Vela categoria O’Pen Skiff che si terrà da oggi, 18 luglio e fino al 23 luglio a Carcans Maubuisson in Francia.

A meno di 50 chilometri da Bordeaux, Carcans-Maubisson si è conquistata negli anni una grande notorietà per la capacità di ospitare la pratica degli sport d’acqua sia nell’Oceano Atlantico, sia nelle acque del lago omonimo.

A partire dai prossimi giorni nella località francese arriveranno atleti provenienti da tutti i continenti. Attualmente i sailors registrati sono 254, di questi ben 80 regateranno sotto il vessillo dei circoli italiani.

Si tratta di 21 under 12, 45 under 15 e 14 under 17.

Siamo una delle delegazioni più rappresentative dell’edizione 2022 dei Mondiali di categoria – spiega Guido Sirolli, presidente della classe nazionale Open Skiff e RSAero – Un segnale di vivacità e fermento che dimostra anche la costante ascesa del fenomeno open skiff in tutta Italia.

Cresce il movimento velistico della Classe Italiana nata nel 2009 e che ad oggi accoglie ben 300 tesserata e 38 circoli federali, e dopo il Mondiale italiano (Calasetta) dell’anno scorso toccherà proprio all’Italia difendere il titolo che negli under 17 portò a un podio tutto tricolore e buoni piazzamenti sia nella categoria under 12 e under 15.

Leggi tutto

ASCOB ASSOCIAZIONE ITALIANA CLASSE OPEN SKIFF & RS AERO

Sede legale c/o Studio Gabriele via Benedetto Croce 62, 00142 Roma
Sede operativa c/o Club Nautico Rimini Largo Boscovich 12, 47921 Rimini
codice fiscale 94107400304
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.